UNA VITTORIA FONDAMENTALE PER IL PERCORSO DELLA FORTIS ALTAMURA

La Fortis Altamura batte nello scontro diretto per i play-off il Gallipoli allo stadio Tonino D'Angelo e continua la sua striscia di risultati utili consecutivi, si ferma invece nella città murgiana la corsa del Gallipoli dopo due vittorie di fila.


PRIMO TEMPO


Primi minuti di match confusionari dobbiamo aspettare il 14° per la prima occasione del match, Carrozza lanciato da un suo compagna davanti alla porta difesa da Ferrugine incredibilmente sbaglia calciando a lato del primo palo da pochi passi; 2 minuti dopo prima chance per i padroni di casa, Lampugnani crossa al centro stacco di testa di Abrescia Passaseo devia in corner. Ancora Fortis al 19° Patruno ci prova al volo dai 20 metri palla alto di poco sopra la traversa. Al 23° il gol che sblocca il match, calcio d'angolo Sisalli stacca indisturbato e insacca sul palo più lontano dove il portiere non può arrivarci. Il Gallipoli reagisce qualche istante dopo con Martene che hai sui piedi la palla del pareggio ma straordinaria la chiusura difensiva di Campanella che salva i suoi. Allo scoccare della mezz'ora DiMatera lancia con un filtrante rasoterra preciso Lampugnani il n.33 in maglia rossa calcia addosso al portiere poi la difesa salentina allontana il pericolo. Grossa occasione per la squadra ospite sul finire della prima frazione colpisce la traversa, ma al secondo minuto di recupero la Fortis raddoppia con Abrescia che trafigge con una zampata al volo l'estremo portiere del Gallipoli. Il primo tempo si conclude 2-0.


SECONDO TEMPO


Il Gallipoli entra più convinto in campo e inizia ad avere il controllo del gioco, al 7° ci prova Carrozza su punizione ma non inquadra la porta. Al 9° ancora DiMatera protagonista assist per Abrescia che però non trova lo specchio della porta. Al 23° Alemanni approfitta di una disattenzione della difesa murgiana, con un preciso sombrero di testa salta Ferruggine e appoggia in rete il 2-1 che riapre il match. Di lì in poi gli ospiti ci provano, ma la difesa di mister DeCeglie e attenta e non concede ulteriori occasioni.


Termina così 2-1 per la Fortis Altamura che consolida la 4° posizione in classifica, rimpianti per il Gallipoli che forse poteva fare qualcosa in più nei 20 minuti finali.

Altamura