Primo raduno regionale karate tradizionale J.K.A

KARATE TRADIZIONALE: IL 2 MARZO AD ALTAMURA 1°RADUNO REGIONALE J.K.A.

Sabato 2 marzo Altamura ospiterà il primo raduno regionale 2019 di karate tradizionale per soli tecnici, tenuto dal maestro Sante Salvatore Novelli (VI Dan internazionale J.K.A., Direttore tecnico Centro Sud Italia e Vicepresidente Org J.K.A.).

A promuovere ed organizzare l'evento sono la già nota Scuola di karate altamurana Dai Sho (via Santeramo 82-84, direttore tecnico Vincenzo Aruanno-III Dan internazionale J.K.A.) e il Comitato territoriale regione Puglia, che hanno già cominciato il nuovo anno sportivo con stage, gare ed eventi di formazione e divulgazione in tutta Italia.

In tale occasione, i tecnici provenienti dall’intera regione potranno allenarsi, confrontarsi, ma soprattutto aggiornarsi, applicando insegnamenti e principi trasmessi costantemente dal Maestro Takeshi Naito (IX Dan Org. J.K.A. Italia), responsabile J.K.A. Italia.

Non sarà tuttavia, un incontro prettamente improntato sull'approfondimento e sullo studio della tecnica dal punto di vista meramente atletico, poiché -come si legge in locandina- il comitato territoriale regione Puglia, si farà promotore di attività di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne; in quanto la tecnica, la formazione, la preparazione e le competenze di un istruttore e di un praticante di karate tradizionale, non possono prescindere da questi principi e doveri morali.

Un evento dunque, più che mai dedicato al senso civico ed etico, proiettato in un obiettivo ancor più ampio e fondamentale per un karateka (per citare il maestro Naito): “essere uomini”.

L'appuntamento è quindi fissato per il prossimo sabato dalle ore 16:00 alle ore 18:30, presso la palestra della scuola primaria “Roncalli” (via Campobasso 4, Altamura).

 

 

Dai Sho

Altamura