La Fortis Altamura vince e sale in terza posizione

La Fortis Altamura vince 3-1 contro l’Alto Salento Avetrana e scavalca il Barletta.

PRIMO TEMPO

Nei primi minuti i murgiani entrano in campo contratti, e l’Alto Salento ne approfitta con Iorio che lanciato a rete, salta Giannuzzi e trova il vantaggio per gli ospiti. Il gol subito scuote la Fortis Altamura che risponde prontamente con Sisalli, servito da un assist preciso di Di Matera trovando il pareggio. Dal 20° in poi è un monologo altamurano con Rana che sfiora più volte il vantaggio. Al 34° l’Altamura passa in vantaggio con Lede che sorprende Pastorelli con un preciso rasoterra. Qualche minuto dopo occasionissima per Di Matera, il suo tiro esce di poco fuori.

SECONDO TEMPO

Il secondo tempo inizia con la Fortis nuovamente al comando della partita, al 4° arriva il terzo gol con Dispoto che colpisce di testa su calcio d’angolo preciso di Di Matera. Al 12° ancora Rana sfiora il gol, l’Alto Salento prova in contropiede con uno scatenato Iorio che lancia Sanyang ma bravo Giannuzzi a intercettare il tentativo. Al 37° La Nave uno dei subentrati nella fila biancorosse mette un cross interessante al centro lo stacco di testa di Abrescia scheggia il palo. I restanti minuti sono pura gestione della squadra allenata da mister Maurelli.

 

Una vittoria che vale doppio per la Fortis Altamura che sorpassa in classifica il Barletta in virtù della sconfitta casalinga contro il Gallipoli. La Fortis Altamura la prossima settimana continuerà la sua corsa in casa del Brindisi nel big match della 27° giornata di Eccellenza Pugliese.

 

TABELLINO

Fortis Altamura – Alto Salento Avetrana 3 – 1 (15’pt Iorio, 21’pt Sisalli, 34’pt Lede, 4’st Dispoto)

 

Fortis Altamura : Giannuzzi, Carella(Gonzales Andrada), Maselli, Loiudice, Dispoto, Cannito(Pennacchia Alessandro), Lede Caldas, Sisalli(La Nave), Di Matera( Abrescia), Rizzo(Pennacchia Roberto) Rana. Allenatore: Salvatore Maurelli

 

Alto Salento Avetrana: Pastorelli, Lo Martire, Nunzella, Durante, Bernardi, Sanyang(Carluccio), Njie(Calò), Kandji(Spada), Reilly, Iorio. Allenatore: Pastorelli.

 

AMMONITI: Loiudice(Fortis Altamura), Bernardi(Alto Salento)

Altamura