Weekend di Tennistavolo negativo per la Pegasus Matera

Sesta giornata avara di successi per i colori della A.S.D. Tennistavolo Pegasus di Matera, sconfitta sia nel campionato di C1 nazionale che in quello di D1 regionale.

La prima squadra è stata infatti superata per 5-1 in casa della capolista Sant'Espedito Napoli: gli uomini agli ordini di capitan Giuseppe Fasano, scesi in campo in formazione ampiamente rimaneggiata, poco hanno potuto sotto i colpi dell’eccezionale compagine campana. Troppo valido infatti il repertorio di Alessandro Gagliano e Massimiliano Persico, cui si aggiunge anche il talentuosissimo undicenne Giovanni Calarco. Allo stesso tempo troppa poca Pegasus, con le uniche reazioni affidate ad un febbricitante ma mai domo Claudio Motolese, autore del punto della bandiera contro Ezio Calarco della formazione di casa.

Il team sponsorizzato Nuzzaci Strade rimane dunque fermo in classifica al sesto posto a quota 4, mentre Sant’Espedito continua la sua cavalcata trionfante ad un ritmo a dir poco insostenibile per tutte le altre inseguitrici (ad eccezione della sola Creative Call Stella del Sud Napoli).

Serie D Pegasus sconfitta a sua volta nel più classico dei testa-coda della categoria contro il fanalino TT Bernalda 2000 "Blu". Dopo una partenza interamente a tinte rosse con le vittorie di capitan Angelo D’Ercole ed Emanuele Pellegrino, gli ospiti hanno saputo accorciare le distanze prima e ribaltare il risultato poi in una gara segnata comunque da un sostanziale equilibrio in campo. Emanuele Di Marzio ed il subentrato Antonio Fasano non sono quindi riusciti a mantenere la gara sui binari della Pegasus, portando a casa una sconfitta dal duplice significato: per la D1 si chiude infatti nel peggiore dei modi il girone d'andata poiché, nonostante il secondo posto acquisito, la capolista Tennistavolo Potenza si stacca ora a +4, distanza ormai di sicurezza in un raggruppamento di sole sei compagini e dove la vittoria vale +2.

Nella prossima giornata, la sesta, in programma sabato 1 dicembre 2018, la C1 della Pegasus riceverà quindi la Polisportiva ACSI Ottica Lamusta Barletta con inizio gara fissato alle 16.00 presso la palestra della scuola Guglielmo Marconi di Matera, in via Sicilia. La D1 osserverà invece un lungo periodo di riposo fino al 9 febbraio 2019, giorno della ripresa delle ostilità con la prima giornata del girone di ritorno.

 

 

Angelo D'Ercole

Presidente A.S.D. Tennistavolo Pegasus

11°C

Altamura

Nuvoloso

Umidità: 96%

  • 14 Dec 2018 14°C 7°C
  • 15 Dec 2018 9°C 4°C